“Per un figlio sano”: campagna Avis per la donazione di sangue

di ANNALISA AMBROSIO

L’Avis di Taranto, l’Associazione Volontari Italiani di Sangue, promuove la campagna “Per un figlio sano”, con la partecipazione del Comune ionico.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare la gente sulla prevenzione e sull’importanza della donazione di sangue, ancora poco diffusa nella cultura cittadina.

La campagna è stata accolta con entusiasmo dal sindaco di Taranto Ippazio Stefano: soddisfatto il dottor Giovanni Orlando, presidente dell’Avis Taranto.

“Donare il sangue –ricorda Stefano – è un atto di solidarietà importante che oltre a salvare la vita altrui, consente agli individui di preservare la propria salute e soprattutto di usufruire in maniera gratuita di un controllo medico, risparmiando di gran lunga sulle spese sanitarie, attualmente molto costose in Italia. E’ un piccolo gesto  – prosegue il Sindaco – che arricchisce l‘individuo da un punto di vista umano, solidale e sociale”.

Il Sindaco, entusiasta dell’iniziativa, fa sapere di aver effettuato una donazione all’Avis con lo scopo di promuovere la campagna e incitare la cittadinanza alla diffusione del messaggio di speranza e di vita che l’associazione intende trasmettere.

E sul tema della prevenzione afferma: “Bisogna educare i bambini e i giovani alla prevenzione e ad un equilibrato stile di vita. Oggi giorno, infatti, fra le giovani generazioni, si registra un abuso di alcool e un aumento di malattie come il diabete e l’obesità, dovute alle scorrete abitudini alimentari. Pertanto è necessario diffondere, anche con la collaborazione dei mezzi di informazione e di tutte le parti sociali, pubbliche e private, un messaggio di educazione alla prevenzione”.

Un pensiero, quello del Sindaco, condiviso dal presidente dell’Avis di Taranto Giovanni Orlando, che ricorda come l’iniziativa sia in corso da diversi anni con la collaborazione degli istituti scolastici e degli asili, per garantire il benessere psico-fisico a partire dalla prima infanzia .

L’Avis– continua il dottor Orlando –  garantisce un calendario ricco di impegni per il futuro, dediti alla promozione dell’iniziativa con ulteriori incontri previsti in diverse sedi scolastiche.

Orlando ricorda inoltre che l’Avis ha attivato uno sportello informativo e un ambulatorio medico per permettere ai genitori e ai ragazzi di disporre di tutte le informazioni necessarie sulla prevenzione, sui vantaggi e benefici della donazione, e sulle modalità di donazione del sangue.

Ascoltiamo ora l’intervista rilasciata dal presidente dell’Avis di Taranto ai microfoni di Radio Cittadella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...