Orchestra della Magna Grecia. Stagione al via con Richard Galliano

di GABRIELLA RESSA

L’orchestra della Magna Grecia avvia domani, 26 ottobre, la XXI stagione concertistica “Eventi Musicali”, come sempre al Teatro Orfeo, con il concerto di Richard Galliano, artista che ha portato la fisarmonica a strumento solista nei suoi indimenticabili concerti, nei quali adatta lo strumento alle libertà del jazz, fraseggia virtuosisticamente, passando con grande facilità dal tango di Piazzolla ai Canoni di Bach.

“I love fisarmonica” avrà inizio alle ore 21.00, costo del biglietto 15 euro poltronissima, 10 euro platea, I-II e III galleria. Straordinario musicista con una solida formazione classica, nonché geniale compositore e arrangiatore con 400 brani che portano la sua firma, è stato nel corso della sua vita convinto, dalla sua profonda amicizia con Astor Piazzolla, ad interessarsi al tango riuscendo, grazie al suo “New Musette”, a rivitalizzare una tradizione tipicamente francese che si pensava non avrebbe mai incontrato innovatori.

Galliano sarà affiancato dall’Orchestra della Magna Grecia, per l’occasione diretta dal maestro  Giovanni Rinaldi. Il programma prevede Jazz, classica e tango; un repertorio capace di incontrare i compositi gusti musicali dal pubblico che, ormai abituato a programmi raffinati ma a volte “nuovi” del direttore artistico Piero Romano, si aspetta il pezzo classico, il contemporaneo, la contaminazione, la “prima”. Così nel caso di Galliano si passa dal concerto per violino di Bach agli standard jazz di Duke Ellington e Chick Corea, fino ad arrivare all’”Opale Concerto” per accordéon e orchestra.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...