Lions Taranto Host. Il Club più antico di Puglia ha celebrato la sua Charter Night 2013

tavolo charter 2013

Di GABRIELLA RESSA

Il Lions Taranto Host ha festeggiato la sua Charter Night nella splendida cornice del Relais Histò. Il Taranto Host è il club più antico di Puglia,  e secondo per anzianità solo a quello di Napoli. Il club, sorto  grazie alla congiunta iniziativa di un tarantino residente a Milano, l’avv. Gaetano Galeone che al Lionismo aveva aderito nel capoluogo lombardo, e di due amici legati anche da motivi professionali, l’avv. Antonio Cofano ed il prof. Carlo Maria Jaccarino, realizzò il primo meeting il 20 ottobre 1955. La cerimonia della Charter night ebbe luogo il 21 gennaio 1956, sponsor il club di Milano Host per iniziativa dell’avvocato Cofano.

Numerose le cariche distrettuali presenti, a testimoniare l’autorevolezza del club, guidato quest’anno dal col. Giovanni Sebastio: l’immediato past-governatore Luigi De Siati, il 1° vice-governatore Gian Maria De Marini,    il 2° vice-governatore Giovanni Ostuni, il delegato di zona Ida De Marco, i due past-governatori del Taranto Host Mario Rinaldi e Licia Bitritto Polignano.

Il presidente Sebastio  ha ricordato l’importanza della serata attraverso la testimonianza del socio più anziano del club, l’avv. Carlo Tagariello, che ha illustrato l’evoluzione  che il club ha avuto nel corso degli anni, sottolineando il valore portante dell’amicizia ed il fascino dei ricordi e  delle testimonianze legate a tanti eventi vissuti “insieme”. I soci del Taranto Host hanno sempre accompagnato l’evoluzione del territorio, avendo a cuore il bene comune. L’attività salottiera ha lasciato il posto, nel tempo, ad un dinamismo che ha reso i soci operosi e fattivi, pronti, ad esempio, a servire gli amici più bisognosi nel pranzo di Natale, che quest’anno ha registrato una presenza massiccia di ospiti. Segno dei tempi difficili che la bella e martoriata città di Taranto sta vivendo.

Sulla stessa linea Mario Rinaldi, past governatore, che ha tracciato un percorso informativo della attività di rilievo del club, sia per quanto attiene al territorio che al multidistretto, sottolineando come le  attività svolte siano state il risultato di azioni condivise,  attente al rispetto della persona. Nel corso degli anni le attività realizzate  hanno riguardato sia la solidarietà che la promozione della cultura, della storia e  dei valori del territorio. Un percorso sempre mirato alla crescita e al miglioramento, perché “è importante dare il pesce, ma soprattutto insegnare a pescare”.

Ha chiuso la cerimonia, dopo la consegna degli shevron di anzianità, l’immediato  past governatore Luigi De Siati, che ha puntualizzato l’importanza della presenza del club sul territorio, come guida e supporto per i clubs più giovani, ma anche come stimolo per la proposizione di nuove idee.

Erano presenti i presidenti dei club Poseidon, Aragonese, Falanto, San Cataldo e Città dei due Mari, Leo di Taranto,  Martina Host e Grottaglie Host, entrambi sponsorizzati da Taranto, Manduria ed Altamura.

.

 

 

One thought on “Lions Taranto Host. Il Club più antico di Puglia ha celebrato la sua Charter Night 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...