Processione dei Misteri 2014. Tutto pronto. Unica incertezza il tempo

misteri

di GABRIELLA RESSA

Tutto pronto per la Processione dei Misteri, che esce oggi, Venerdì Santo, alle ore 17.00 dalla Chiesa del Carmine. Il Priore dell’Arciconfraternita del Carmine Antonello Papalia ha predisposto tutto, insieme al Consiglio. “Stiamo concludendo il pellegrinaggio del giovedì mattina, con 110 poste di confratelli che hanno adorato Gesù Sacramentato. Un pellegrinaggio sofferto, a causa del freddo pungente. Tuttavia ho visto tornare queste persone cariche di fede”.

La processione porta, per le vie del Borgo, le statue che simboleggiano la passione di Gesù. I confratelli sono vestiti con l’abito tradizionale dei Perdoni e procedono a ritmo lentissimo, accompagnati dalle marce funebri. La processione è composta da: Troccola, Gonfalone, Croce dei Misteri, Cristo all’orto, la Colonna, Ecce Homo, Cascata, Crocifisso, Sacra Sindone, Gesù Morto, Addolorata, dalle poste, dai Mazzieri e dalle bande.

Nel tardo pomeriggio è previsto l’arrivo dell’arcivescovo mons. Santoro, che percorrerà il cammino in senso contrario a quello processionale, su via D’Aquino, per la venerazione al Cristo Morto. Rivolgerà poi un saluto dal balcone del Carmine a tutti i fedeli presenti.

Il rientro è fissato per le ore 7 circa di domani: il troccolante batte per tre volte sull’anta della Chiesa utilizzando la punta della mazza. Si attua così uno dei momenti più toccanti della processione.

Si guarda continuamente il cielo, il pericolo è rappresentato dalla pioggia. “Il tempo è incerto – afferma Papalia – ma siamo fiduciosi, siamo certi che le nostre preghiere saranno ascoltate, se così non sarà siamo già pronti ad ogni situazione di emergenza”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...