“Vita di don Giussani”: Presentato il libro che raccoglie l’eredità spirituale del fondatore di Comunione e Liberazione

don giussani savorana

 

di GABRIELLA RESSA

Vita di don Giussani” non è solo il racconto della vita e delle opere di don Luigi Giussani, fondatore del Movimento Comunione e Liberazione attraverso le parole di Alberto Savorana, per 14 anni direttore del mensile internazionale di Comunione e Liberazione “Tracce”, oggi portavoce di Comunione e Liberazione, è una serie di pagine, tutte dense di messaggi, che rappresentano il pensiero di don Giussani.
La presentazione del libro si è tenuta, a cura del Centro Culturale di Taranto, in un affollatissimo teatro Orfeo; dopo l’accoglienza di Monsignor Gino Romanazzi, responsabile provinciale di Taranto del movimento Comunione e Liberazione, sono intervenuti, con il coordinamento di Massimo Sabbatucci, segretario della Consulta diocesana per i Laici, Monsignor Filippo Santoro, Arcivescovo Metropolita di Taranto e l’autore Alberto Savorana.
Era stata annunciata la presenza di Luciano Violante, già Presidente della Camera dei Deputati, che, non potendo intervenire personalmente per un improvviso e improrogabile impegno, ha inviato un intervento che è stato letto al pubblico. “Don Giussani insegna – scrive Violante – che bisogna essere presenti prima nel mondo e poi pensare alla sua trasformazione. Non si può correggere qualcosa che non si conosce, impegnarsi a conoscere viene prima di impegnarsi a trasformare. In questa filosofia ho trovato la responsabilità del vivere come nucleo di una comprensione del mondo e l’impegno per il cambiamento come frutto non di una astratta ideologia imposta sulle persone e sulle cose, per schiacciarle e modellarle secondo un ideale tipo astratto, ma come conseguenza della capacità di misurarsi con la vita. Il cristianesimo di Don Giussani non è una teoria, né una teca d’avorio, né il legame comune a una conventicola. E’ un fatto, un avvenimento, come lui dice, che impegna ad affrontare l’ambiente che ci sta attorno”.
L’arcivescovo mons. Filippo Santoro ha raccontato le caratteristiche salienti del libro, intrecciandole alla sua storia personale. “L’idea centrale del messaggio di Don Giussani è che qualcuno, Cristo, si è interessato a noi, il destino ci prende per mano e non siamo mai soli, è un messaggio di grande speranza al quale mi ispiro ogni volta che guardo ai piccoli e grandi problemi di questa nostra comunità. Leggere questo libro mi ha fatto ripercorrere le tappe della mia vita, l’incontro con lui mi ha rivelato un orizzonte più grande, che mi ha fatto abbracciare con gioia il Sacerdozio. Don Giussani mi propose di andare in missione in Brasile, io accettai………vedeva il mio futuro.” Per mons. Santoro il libro rappresenta la biografia di un uomo ma anche di un popolo, perché racconta la novità di un movimento che ha fatto il cambiamento della società. Don Giussani portava nella vita di tutti i giorni i grandi principi ed i grandi concetti. “Cioè l’esperienza della fede come compagnia e come giudizio – continua mons. Santoro – perché dei contenuti di poteva fare esperienza ed il testo di Savorana documenta questa esperienza”.
Alberto Savorana ha inserito, nel libro, molti documenti inediti, frutto dei tanti anni trascorsi con don Giussani . “L’esperienza dell’incontro con un uomo che ha vissuto ogni momento della sua vita come un gradino per salire verso il compimento della sua vita – questo era don Giussani, dice Savorana – per lui la Fede nasce da un incontro con persone diverse, la cui diversità desta interesse, e curiosità, e desta interesse a conoscere l’origine dei questa diversità”. Savorana ha impiegato 5 anni a scrivere il libro che “ mi ha reso più partecipe, mi pare di averlo conosciuto di più in questi 5 anni immergendomi nei fatti della sua vita rispetto ai tanti anni trascorsi con lui. L’eredità che ha lasciato è che la fede è inutile se l’uomo non coltiva i propri bisogni, che sono di verità, di felicità, di bellezza, di giustizia e di bontà”. Vita di don Giussani offre ai lettori il segno della sua eredità per la vita delle persone e della Chiesa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...