“Dona un libro”, venerdì la presentazione a Statte

Venerdì 30 maggio, nel corso di una conferenza che si terrà alle 17:30 presso la biblioteca civica di Statte, verrà presentata l’iniziativa solidale “Dona un libro” promossa dalle librerie Giunti al Punto, mirata a raccogliere testi a favore degli istituti per l’infanzia e delle scuole primarie.

 

“Dona un libro” è la campagna solidale promossa da 170 librerie Giunti d’Italia, mirata alla raccolta di testi che andranno ad arricchire le biblioteche delle scuole primarie e dell’infanzia.

Con lo slogan “Aiutaci a crescere: regalaci un libro”, le librerie Giunti si stanno facendo promotrici di una manifestazione di grande rilevanza, che le pone in prima linea nella diffusione di un’ideale di cultura condivisa che consente agli istituti di formazione di svolgere al meglio il loro ruolo di educatori.

L’iniziativa, messa in atto per la prima volta nell’agosto del 2010 per aiutare le biblioteche dell’Aquila distrutte dal sisma, ha ottenuto un enorme successo, raccogliendo più di 37 mila libri, cifra che, anno dopo anno ha raggiunto la quota di 400 mila.

Per la sua quinta edizione il progetto si rivolge a tutti coloro i quali vorranno rendersi protagonisti dello sviluppo culturale della nostra città. “Dona un libro” si rivolge senza distinzione a enti pubblici e privati, associazioni culturali, singoli individui e partecipare è semplicissimo.

Nel mese di agosto, infatti, sarà possibile recarsi presso la libreria Giunti di Taranto, sita nel centro commerciale Mongolfiera, e acquistare, usufruendo di uno sconto del 15%, dei libri da donare. La scelta dei titoli potrà essere fatta da ogni cliente in totale libertà, senza alcuna limitazione in tal senso. Ogni partecipante potrà, inoltre, lasciare una dedica attraverso un adesivo da apporre sul libro stesso. La donazione sarà deducibile al 100% e a ognuno sarà riservato un ulteriore buono sconto del 15% da utilizzare in libreria entro il mese di settembre. Al termine della raccolta la libreria provvederà a donare tutti i testi alla Biblioteca civica di Statte, la quale a sua volta li smisterà nei vari istituti scolastici che, entro il termine massimo del 15 novembre 2014, avranno aderito all’iniziativa.

La cittadinanza intera è invitata a partecipare alla conferenza che si terrà venerdì 30 maggio, alle ore 17.30 presso la Biblioteca civica di Statte, nel corso della quale verranno date tutte le informazioni utili al caso.

Basterà un piccolo gesto fatto da ogni singolo individuo per apportare un grande miglioramento e permettere agli studenti di avere una ricca e fornita biblioteca nella loro scuola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...