Terzo concorso per il manifesto della Settimana Santa 2015

È già da qualche giorno on-line sul sito ufficiale dell’Associazione (www.lavesterossa.com), ed è stato distribuito nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, attraverso una apposita circolare del Provveditorato agli studi, l’annuncio per il terzo concorso per il manifesto della Settimana santa 2015, bandito anche quest’anno, nonostante le difficoltà incontrate.
Il concorso, che è aperto anche ai privati ed agli studi pubblicitari, s’innesta nell’articolato progetto con il quale questa Associazione si propone di far ottenere a Taranto l’ambito riconoscimento di città di interesse internazionale per la Settimana Santa. Anche per la terza edizione il Presidente della giuria è l’Arcivescovo di Taranto, Monsignor Filippo Santoro, insieme con il dott. Giuseppe Silipo, provveditore agli studi di Taranto, e l’Ammiraglio Ermenegildo Ugazzi, Capo del Dipartimento Marittimo dello Jonio e del canale d’Otranto. Una concreta collaborazione è stata anche richiesta ai Club Service, Lions Taranto Host ed ai Panathlon, che rappresentano gli storici sostenitori dell’iniziativa, nonché alle confraternite del Carmine e dell’Addolorata.
Per i vincitori sono state previste delle borse di studio, in ciascuna delle due sezioni, ovvero quella dedicata alla scuola media inferiore, e quella invece che si rivolge agli studenti della suola media superiore e ad eventuali privati che intendano offrire il loro contributo. Anche per questa edizione, grazie al grande interesse dell’Ammiraglio Ugazzi ed alla preziosa collaborazione della Marina Militare, è stata prevista la mostra di tutte le opere che perverranno, e che dovranno essere consegnate presso l’Ufficio Scolastico Territoriale, ovvero al Provveditorato agli studi. Il prender parte al concorso è assolutamente gratuito per tutti. In ogni caso le modalità di partecipazione, le sezioni ed ogni altro dettaglio è espresso nel bando, che come detto è già consultabile sul sito dell’Associazione, dove è possibile scaricare anche la scheda di partecipazione ed ogni altro documento che occorrente.
Il sito ufficiale presto assumerà una nuova veste grafica, e le nuove pagine saranno aperte anche all’eventuale partecipazione e contributo di studiosi e ricercatori, ma anche a quanti vorranno porre quesiti sui temi inerenti la Cultura Popolare, o i contenuti del complessivo progetto che è stato stilato e consegnato a Monsignor Santoro. Con l’Arcivescovo di Taranto, sarà presto con-vocata una conferenza stampa nella quale sarà presentato ufficialmente il con-corso, nonché la petizione on-line, il cui primo firmatario è proprio l’Arcivescovo di Taranto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...