Premiati a Grottaglie i vincitori delle “OLIMPIADI DELLA CONOSCENZA”.

????????????????????????????????????

Oltre un migliaio di studenti coinvolti, una carrellata d’incontri e contesti che nell’ultimo anno scolastico ha fatto il giro delle scuole della provincia jonica. Questo il bilancio della prima edizione delle “Olimpiadi della Conoscenza”, promosse dalla BCC San Marzano di San Giuseppe in collaborazione con le direzioni didattiche delle scuole del territorio.
L’epilogo, ieri a Grottaglie, alla Scuola Media Pignatelli, dove per la cerimonia di chiusura sono intervenuti il Sindaco di Grottaglie Ciro Alabrese, S. E. Monsignor Filippo Santoro e il Presidente della BCC San Marzano di San Giuseppe Francesco Cavallo, accompagnati dal Dirigente Prof. Maurizio Fino e dal responsabile commerciale della BCC San Marzano di San Giuseppe, Franco Peluso (promotore di questa prima edizione del progetto).
«La conoscenza è la grande sfida. E noi adulti – ha sottolineato Mons. Filippo Santoro abbiamo il dovere di investire nella conoscenza e nell’educazione integrale in modo che i giovani possano scoprire i misteri della natura, il sapere e coltivare buoni rapporti fra loro e con il resto del mondo, favorendo un incontro culturale senza barriere, come dice Papa Francesco. Occorre camminare tutti insieme per favorire la ripresa e queste iniziative sono positive perché indicano il sentiero giusto: ripartire dalla cultura».
«Puntiamo ad essere la banca non solo degli adulti, ma anche dei bambini, dei ragazzi – ha detto il Presidente Francesco Cavallo -, ecco perché essere qui ha un significato importante. Credo che “Le Olimpiadi della Conoscenza”, siano un segnale importante di vicinanza al territorio, perché prestano attenzione al mondo dei giovanissimi, valorizzandoli. Abbiamo nelle corde della nostra missione il sostegno delle nuove generazioni e vedendo la felicità delle ragazze e dei ragazzi, comprendiamo di svolgere correttamente il nostro compito di banca locale».
Parole d’apprezzamento per il progetto anche da parte della Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale, Anna Cammalleri: «Apprendo con vero interesse dell’iniziativa attivata dalla BCC di San Marzano volta a sollecitare i giovani della nostra Scuola ionica a riflettere sui temi dell’attualità e del territorio, temi sui quali andranno a radicarsi quei presidi culturali che li accompagneranno nella loro avventura di vita, personale, professionale, sociale. Mi sono ben note le iniziative che da sempre la BCC ha avviato con il mondo scolastico, circostanza che rende ancora più preziosa la mission dell’Ente, nella misura in cui si intreccia con il futuro della società rappresentato dai nostri giovani. Colgo, nell’iniziativa, la attenzione – quanto mai propizia – tra il fattore legato alla conoscenza e quello dello sviluppo, cercando in quel legame l’elemento che “solo” può determinare il miglioramento complessivo della nostra società».
Vincitori dell’ultima tappa, all’Istituto “Giacomo Pignatelli” per quanto riguarda il contest “60 domande in 60 minuti” sono risultati Nicholas Dinardo (II A), Antonio Monopoli (II B), Giorgia Luccarelli (II C), Riccardo Mazza (II D), Matteo Cicala (II E), Ciro Fanigliulo (II F). Mentre il concorso fotografico “Il mio Territorio”, ha visto primeggiare la Classe II D.
In questi giorni, inoltre, sono stati premiati gli studenti dei contest paralleli. All’ITC “Don Milani – Pertini” di Grottaglie (Dirigente Prof.ssa Beatrice Monopoli), sono risultati vincitori del progetto “La mia scuola è differente” (la realizzazione di una campagna di marketing per un prodotto bancario): Cristina Pastano, Giorgia Chianura, Angelita Colucci, Federico Cavallo e Redi Hoxa, mentre “60 domande in 60 minuti” ha visto sul podio: Maria D’Amicis (IV B Servizi Commerciali), Rosalba Pezza (IV B Servizi Commerciali) e Lucia Spagnulo (IV B Servizi Commerciali).
A San Marzano di San Giuseppe, infine, Istituto Comprensivo “Casalini” (Dirigente la Prof.ssa Maria Teresa Alfonso), “60 domande in 60 minuti” ha visto primeggiare Melania Caprino, Sonia De Padova, Ismaele Gigante, Denise Rizzo, Maria Cristina Stecchini, Arianna Zurlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...