MusicAmic.A – mercoledì 15 giugno 2016 – Molo Sant’Eligio Concerto di beneficenza dell’Associazione Amic.A

Diamond-nologoUn concerto per raccogliere fondi per le famiglie assistite e per valorizzare i giovani Talenti del territorio. E’ così che si presenta l’Associazione Amic.A (Amici dell’Addolorata), costituitasi nel 2015 e facente parte del Centro Servizi Volontariato di Taranto. L’Associazione, presieduta da Gabriella Ressa, realizzerà mercoledì 15 giugno 2016 alle ore 21.00 (ingresso dalle ore 20.30) presso il Molo Sant’Eligio, C.so Vittorio Emanuele II n.1 a Taranto il concerto MusicAmic.A. Interpreti straordinari della serata gli elementi del gruppo “Diamond Strings”, composto dalla ideatrice e guida Professoressa Maria Grassi, docente di Arpa all’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Paisiello” di Taranto, e dalle sue allieve Susanna Curci, Marika Esamini, Benedetta Miro, con una sezione ritmica composta dal M° Michele Santoro (chitarra), M° Giuseppe D’Amati (percussioni e chitarra), Gerardo Lomagistro (percussioni), e dalla cantante jazz Flavia Saracino.
Il repertorio che gli otto musicisti propongono comprende brani di musica classica, leggera e pop per approdare, infine, all’affascinante e coinvolgente “sound” della tradizione folklorica sudamericana.
Amic.A è una associazione di volontariato che persegue il fine esclusivo della solidarietà sociale, umana, civile e culturale, e che svolge attività di accoglienza e sostegno verso famiglie del territorio in difficoltà in Taranto. ”L’attività delle socie – afferma la presidente Gabriella Ressa – è orientata verso chi vive in condizioni di disagio e marginalità, cercando di rispondere ai bisogni più urgenti dei giovani, dei lavoratori, degli anziani e delle persone più esposte a rischi di emarginazione, proponendosi in modo attivo, nelle diverse parti del territorio e partendo dalla Città Vecchia di Taranto, dove si rendono drammaticamente evidenti agli occhi le necessità, spesso di carattere primario, ed i bisogni fondamentali delle persone, specie delle categorie più deboli (bambini, anziani, famiglie in difficoltà)”. Essa si esplica nella consegna di “doni alimentari” alle famiglie seguite, attraverso una rete fatta di contatti preziosi. Donare attraverso un gesto, una parola, un silenzioso momento di attenzione. Questo è Amic.A: accoglienza, ascolto, dono, perché questa è la nostra città e guardarla con occhi di misericordia ci rende cittadini responsabili e migliori.
Allo scadere del primo anno di attività l’associazione accoglierà tutti gli amici che parteciperanno alla serata nella splendida location del Molo Sant’Eligio. “Ringraziamo Antonio e Gaia Melpignano per averci concesso, con grande sensibilità, l’uso del Molo, per noi è importante realizzare questo evento nel Borgo Antico, zona privilegiata di interesse della nostra associazione. Ringraziamo anche tutti gli elementi del gruppo Diamond Strings, in particolare la docente M° Maria Grassi, che si è subito messa a disposizione condividendo in pieno le finalità del concerto. DIAMOND STRINGS si è esibito in molte occasioni concertistiche, ottenendo ampi consensi di pubblico e di critica, tanto da costituire, oggi, un vero e proprio fondamento dell’Istituto Musicale”.
La serata si realizza con spirito di condivisione ed allegria ed è fortemente voluta per sostenere la solidarietà nei confronti delle persone in difficoltà.
Presentano la serata le socie dell’associazione Francesca e Roberta Passantino. Si accede per invito con contributo volontario.
Info a: associazioneamica.ta@gmail.com.
Gli inviti sono disponibili presso: Feni Gioielli Via Acclavio 38, Pischetola Assicurazioni Via Nitti 45/A, Box Office Via Nitti 106.

DIAMOND STRINGS
“Diamond Strings”, composto dalla ideatrice e guida Professoressa Maria Grassi, docente di Arpa all’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Paisiello” di Taranto, è composto dalla stessa M° Grassi, dalle sue allieve Susanna Curci, Marika Esamini, Benedetta Miro, con una sezione ritmica composta dal M° Michele Santoro (chitarra), M° Giuseppe D’Amati (percussioni e chitarra), Gerardo Lomagistro (percussioni), e dalla cantante jazz Flavia Saracino. Il repertorio che gli otto musicisti propongono comprende brani di musica classica,leggera e pop, per approdare, infine, all’affascinante e coinvolgente “sound” della tradizione folklorica sudamericana. L’idea, originale e innovativa, è di divulgare la conoscenza della musica da camera nel territorio, presentando un organico davvero inusuale ma dal grande fascino timbrico e armonico. Il gruppo si è esibito in molte occasioni concertistiche, ottenendo ampi consensi di pubblico e di critica, tanto da costituire, oggi, un vero e proprio fondamento dell’Istituto Musicale. In particolare, l’ensemble si e’ esibita a Taranto e nella sua provincia in numerose manifestazioni, partecipando al Festival delle Ceramiche di Grottaglie nel 2015, alla Stagione Young 2016 dell’Associazione Amici della Musica Arcangelo Speranza, alla rassegna Musica al Museo – MArTa’ 2016 in collaborazione con l’Associazione Musicale Domenico Savino e alla stagione concertistica “Citta’ di Massafra 2016”.
Di grande rilievo la partecipazione all’ 8° Concorso Musicale Internazionale 2016 Citta’ di Francavilla Fontana, dove l’ensemble ha vinto il 1 Premio della sezione Musica da Camera. Il gruppo si e’ altresi’ esibito a Brescia e a Londra presso la Bushey Academy e la base NATO di Northwood. Nel mese di maggio il gruppo ha partecipato a due concorsi internazionali a Francavilla Fontana e San Pietro in Bevagna, classificandosi al 1° posto. Nel mese di luglio il gruppo si esibira’ nuovamente presso la Bushey Academy di Londra nell’ambito della manifestazione “Arts at Academy”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...