Fisioterapia dello sport. L’importanza della prevenzione. A cura di AIFI Puglia

di RENATO RAUSA (FISIOTERAPISTA DI AIFI PUGLIA)

Rausa 2 per RC News

La FISIOTERAPIA in senso lato è definita come “ una branca della medicina che si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite in ambito muscoloscheletrico, neurologico e viscerale attraverso molteplici interventi terapeutici, quali: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, massoterapia, terapia posturale, chinesiterapia e altre ”.

Gli obiettivi del trattamento fisioterapico sono di far scomparire o quantomeno ridurre la sintomatologia dolorosa, di ripristinare il normale funzionamento delle strutture interessate dal problema ed infine di portare i risultati ottenuti con la terapia nella vita quotidiana del paziente, consentendogli così un pieno reintegro sia sociale che lavorativo.

La FISIOTERAPIA DELLO SPORT e’ invece, una branca della Fisioterapia, che mira al mantenimento di una condizione fisica dell’atleta ottimale, idonea allo sport praticato dall’atleta stesso. Questo cosa significa ? Significa che bisognerebbe non arrivare ad un quadro clinico patologico (disfunzione, dolore, ecc.) e, nel caso in cui cio’ non si riesca ad evitare, gli obiettivi descritti in precedenza devono essere raggiunti in tempi molto piu’ brevi rispetto ad un paziente “normale” o “non atleta”; lo scopo è quello di ottenere il miglior risultato nel minor tempo possibile. Bisogna quindi cercare di ottimizzare i tempi di recupero, arrivando subito al cuore del problema, attraverso un’ accurata valutazione e diagnosi iniziale; successivamente va programmato un adeguato piano terapeutico di trattamento per restituire all’atleta un rapido ritorno all’attività agonistica.

Rausa per RC NEWS

Un ruolo chiave in questo contesto è assunto dal lavoro di PREVENZIONE. Spesso, nell’immaginario comune, vi è la cattiva concezione di pensare alla Fisioterapia come ad un rimedio per risolvere un problema quando lo stesso è diventato già abbastanza importante e a volte anche invalidante. Un atleta professionista deve risolvere questo problema, soprattutto quando lo sport è praticato non come hobby, ma come professione. Nello sportivo l’ infortunio può essere una prevedibile conseguenza dell’ allenamento. Il principio cardine dell’ allenamento è infatti quello di sovraccaricare le strutture muscolari allo scopo di consentirne l’ adattamento ad un livello di performance superiore; quando questo sovraccarico supera i livelli organicamente accettabili scatta l’ infortunio.

Il lavoro di Prevenzione diventa quindi un’importante risorsa dove attraverso l’utilizzo di conoscenze, metodi e tecnologie specifiche ed adeguate, si può appunto prevenire l’insorgenza del problema stesso. Noi tutti sappiamo quanto una attività sportiva leggera praticata con regolarità sia importante per il benessere e per lo stato psico-fisico di ogni singolo individuo e quanti benefici porti sulla salute della persona, aumentandone notevolmente la qualità di vita. Se il lavoro dell’atleta professionista, in termini di prevenzione, venisse esteso anche sugli atleti amatoriali, questo eviterebbe molti infortuni e fastidiosi periodi di stop medio – lunghi ( con conseguenti ripercussioni negative sullo stato sia fisico che emotivo della persona ) consentendo invece di continuare a svolgere in maniera più continuativa l’attività che si ama fare. Dunque risulta fondamentale effettuare una visita periodica con un fisioterapista (almeno ogni sei mesi) se si decide (e lo ricordiamo, è sempre una buona cosa) di riprendere una qualsiasi attività sportiva iniziata e lasciata, se si continua ad effettuare attività sportiva a livello amatoriale (soprattutto se non continuativa), se si pratica attività agonistica, evitando compensi posturali che potrebbero cronicizzarsi, complicando la qualità della vita giornaliera della persona.

One thought on “Fisioterapia dello sport. L’importanza della prevenzione. A cura di AIFI Puglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...