A Grottaglie sabato 27 agosto La Cena in Bianco

foto 2

Metti una sera a cena con i commensali vestiti tutti di bianco, sotto un cielo stellato, in una piazza del quartiere più caratteristico della cittadina, con tavole apparecchiate candidamente ed i piatti semplici e genuini della tradizione, il tutto accompagnato da un sottofondo musicale. È la Cena in Bianco di Grottaglie, che prenderà vita alle ore 18 di sabato 27 agosto in piazza San Francesco de Geronimo, nel cuore del quartiere delle ceramiche. L’evento, che gode del patrocinio del Comune di Grottaglie, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Terrazza Nardina, tra le botteghe artigiane dei figuli. Gli organizzatori, un gruppo di amici che ha deciso di portare il candido long-mob nella propria cittadina, hanno spiegato che c’è ancora tempo fino al 25 agosto per indicare la propria adesione, inviando un’email a cenainbiancogrottaglie@gmail.com, ribadendo che la partecipazione è totalmente gratuita. Tutte le informazioni, con gli aggiornamenti e le curiosità, sono reperibili sulla pagina Facebook “Cena in Bianco Grottaglie”, che in poco meno di tre settimane ha ottenuto una diffusione inaspettata. L’idea è quella di creare un’occasione di convivialità e socializzazione, cenando insieme, unendo i propri tavoli, e poi facendosi trasportare dalla musica con balli. La scelta di realizzare la Cena in piazza San Francesco è stata dettata oltre che da un motivo logistico, l’affaccio su via Crispi con le sue botteghe ceramiche ed il Castello Episcopio a pochi metri, anche dal desiderio di accendere i riflettori su un luogo pubblico per anni abbandonato all’incuria e al vandalismo. Nelle ultime settimane la piazza è stata interessata già un’operazione di pulizia straordinaria anche da parte del gruppo di volontari Retake Grottaglie e gli organizzatori hanno chiesto agli amministratori locali un ulteriore intervento così che si possa restituire pulizia e decoro. Impegno confermato da Mario Bonfrate, assessore comunale alle attività produttive e al turismo del Comune di Grottaglie, presente alla conferenza stampa.
Nel corso della Cena in Bianco i commensali partecipanti potranno contribuire ad una raccolta fondi per l’acquisto di un’autoambulanza che l’associazione Medici per San Ciro intende donare alla Città di Grottaglie, come ha spiegato il presidente dell’associazione, dr. Salvatore Lenti.
La prima Cena in Bianco di Grottaglie è stata sostenuta da alcuni commercianti ed imprese che hanno creduto nella validità dell’iniziativa, supportandola generosamente in forme e modi diversi ed è stata organizzata da: Giulia Calogero, Giusy Pinto, Angelo Nuzzo, Valerio Tambone, Adina L’Assainato e Vincenzo Del Monaco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...