DUE PROTOCOLLI DI INTESA SUL MARKETING TERRITORIALE E SULL’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO TRA L’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI TARANTO E L’I.I.S.S. FERRARIS. LA FIRMA LUNEDI’ 7 NOVEMBRE ALLE 12.00

cosimo-damiano-latorre-1-1dalbosco

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto, attraverso il suo presidente dott. Cosimo Damiano Latorre e l’I.I.S.S. Galileo Ferraris, attraverso il suo dirigente scolastico dott. Marco Dalbosco hanno sottoscritto due protocolli di intesa che hanno la finalità di consentire agli studenti l’acquisizione delle nozioni e degli elementi base del marketing territoriale, in un’ ottica tout court della conoscenza del territorio e della sua economia.
La firma dei protocolli si terrà nella conferenza stampa di presentazione lunedì 7 novembre 2016 alle ore 12.00 presso la sede del Ferraris-Quinto Ennio di via Abruzzo, Taranto.
Saranno presenti Cosimo Damiano Latorre – presidente dell’ordine tarantino dei commercialisti, Marco Dalbosco – dirigente del Liceo, Salvatore Galizia – presidente della locale Commissione di studio dell’ODCEC, Marketing territoriale per il Comune di Taranto e i suoi componenti Carla Macripò, Giovanni Romanazzi e Luigi Russo, quest’ultimo anche referente per il Liceo.
Il primo protocollo vuole mettere in atto tutte quelle strategie di collaborazione tra le parti e con le istituzioni locali, regionali, nazionali ed internazionali per progettare un ventaglio di iniziative che aiutino i giovani ad imparare l’importanza delle sinergie economiche e della programmazione territoriale condivisa e per concentrare idee e risorse invece di disperdere energie e creare conflitti. Strettamente legato a questi principi il secondo protocollo firmato sull’alternanza scuola-lavoro, che ha la finalità di assicurare ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro.
Entrambi i protocolli hanno come protagonisti gli studenti, i giovani protagonisti del domani, attraverso percorsi didattici e formativi che possano ampliare i loro orizzonti e fare chiarezza su tematiche di grande attualità, legate all’aspetto economico, alla domanda di mercato, alla capacità di fare sistema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...