PASQUETTA NEI LUOGHI DEL MITO Al Parco Archeologico di Saturo una giornata tra natura, cultura e intrattenimento.

Passeggiare a cavallo in un promontorio sul mare, creare braccialetti attraverso l’antica arte della tessitura o vasi in argilla secondo le tecniche manuali del Neolitico, giocare al tiro alla fune o al puzzle geometrico, cimentarsi con corsi di scherma storica e tiro con l’arco storico, conoscere le aree archeologiche attraverso visite guidate e ascoltare musica a ridosso della spiaggia: è tutto pronto per la Pasquetta nei Luoghi del Mito al Parco Archeologico di Saturo (marina di Leporano, Taranto). Tantissime le attività in programma per lunedì 17 aprile, pensate per soddisfare un pubblico giovane così come famiglie con bambini: per tutti la possibilità di scegliere tra decine di iniziative, che inizieranno la mattina e andranno avanti sino a sera. Tutto questo, grazie all’impegno della Cooperativa Polisviluppo- gestore del Parco- e dell’Associazione Terra che hanno deciso di offrire una giornata speciale, tra cultura, natura e intrattenimento.

Sin dal mattino, sono previste visite guidate gratuite alle aree archeologiche (ore 10.30 – 12.00 – 16.00), laboratori di archeologia sperimentale su tessitura (ore 10.30) e forme vascolari e macinatura (ore 16.00, per adulti e bambini), giochi del mondo antico per bambini dagli 8 anni in su (ore 10.30). Nello specifico si conosceranno: lo Stomakion di Archimede (puzzle geometrico del III sec. a.C.), l’Ostrakon (gioco del coccio del Giorno e della Notte,) i Nuces (giochi con le noci dell’antica Roma), l’Helkustinda (tiro alla fune dell’antica Grecia). Dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 con I Cavalieri De li Terre Tarentine sarà possibile provare il tiro con l’arco storico e la scherma storica: istruttori della sala d’arme ed esperti daranno la possibilità di apprendere gli elementi base attraverso mini corsi o possibilità di tiri, sia per adulti che per bambini. Alle 10 e nel pomeriggio, grazie a WWF Taranto e APS Eternia, si potrà giocare ad un workshop sulla magi-zoologia “Animali Fantastici e dove trovarli … in natura”. Nel corso della giornata, poi, torneo di Paintball (con AsdPaintball Taranto), passeggiate a cavallo (in collaborazione con Masseria Carmine), servizio dog-sitting (in collaborazione con LAV Taranto), seawatching (attività di osservazione della fauna avio-marina con il WWF), esposizioni e mercatino dell’artigianato a cura della Piazza delle Meraviglie, pallavolo, ping pong e varie attività sportive libere, intrattenimento per bambini (balli, giochi di squadra, gioco torte in faccia, trucca bimbi) a cura di Animazione ScoobyDoo. L’Art Café si animerà invece con il dj set di Goffredo Santovito (TardamRecords), Luca Biondi e Paolo Cottino (Vinyl Zone) e Attilio (Mexico 70), la mostra d’arte a cura di Massimiliano De Felice e il mercatino vintage.

Il programma completo è consultabile sulla pagina Facebook Parco Archeologico di Saturo, infoline: 338.4987801. Ticket di ingresso 5 euro, gratuito per ragazzi sino ai 12 anni. Il Parco si raggiunge facilmente percorrendo la litoranea salentina. Coordinate GPS: Leporano, ITA @40.37242°N, 17.30634°E.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...