“Generazioni connesse”: l’iniziativa dell’I.C. “Alfieri” per un uso sicuro e consapevole del web

lfieri

Uso sicuro e consapevole della rete, l’Istituto comprensivo “V. Alfieri” dedica l’intera giornata del prossimo 27 aprile al tema. L’iniziativa rientra nell’ambito del Progetto “Generazioni Connesse” che promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli studenti. Il Progetto – come è noto – è coordinato dal Miur, in partenariato col Ministero dell’Interno, la Polizia Postale e delle Comunicazioni, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Save the Children Italia, Telefono Azzurro (il cui obiettivo è anche quello di rafforzare la Helpline 1.96.96, in grado di fornire supporto a bambini, adolescenti e genitori).
L’iniziativa del prossimo 27 aprile presso l’Istituto Alfieri articola la giornata in tre momenti. Al mattino, spazio agli alunni delle prime classi della scuola secondaria di primo grado che, dalle h. 8.30 alle 13.00, assisteranno alla proiezione del video sul bullismo realizzato dagli alunni del progetto “Klikki….amo”, alla presentazione del lavoro “Insieme contro il bullismo”. All’incontro finale, con la pedagogista Sonia Socci, parteciperanno anche gli alunni delle classi quinte della scuola primaria.
A seguire, pomeriggio articolato in due momenti. Dalle 15.30 alle 17.00, seminario formativo rivolto al personale della scuola con la diffusione dei risultati del questionario sull’uso delle Tic nella didattica. L’incontro focalizzerà anche i temi della policy e-safety dell’Istituto, il Piano d’azione per il prossimo anno scolastico, le problematiche legate agli strumenti di rilevazione dei casi, alla loro gestione ed al monitoraggio.
Seguirà, infine, dalle 17.30 alle 19.30, un seminario rivolto ai genitori. Relazioneranno lo psicologo Egidio Cipriano sul tema “Cyberbullismo: comprendere per prevenire”, l’ispettore capo della sede provinciale della Polizia Postale di Taranto, Andreina Rucci, sul tema “I pericoli del web”, la pedagogista Sonia Socci su “Educare alle emozioni e ad una comunicazione efficace”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...