Legge regionale contro gli sprechi: il parere di Stefania Baldassarri candidata sindaco di Taranto

“L’approvazione della legge su eccedenze alimentari e farmaceutiche da parte della Regione è un’ottima notizia per chi ha come obiettivo quello di tutelare la fasce più deboli della popolazione e ridurre gli sprechi di cibo. E la soddisfazione è maggiore perché la salvaguardia dei diritti di coloro che definisco “Invisibili” è uno dei punti principali del mio programma.”
La candidata sindaco Stefania Baldassari, della coalizione “Insieme per Taranto”, appresa la notizia ha voluto manifestare il suo apprezzamento per quanto deciso dal Consiglio regionale a favore di coloro che non sono in grado di poter contare su un sostegno economico sicuro.
“Desidererei sottolineare la grande importanza di questa legge regionale che punta a sensibilizzare soprattutto i Comuni per la piena attuazione di principi ispirati ai valori della condivisione e della solidarietà. Che in questo caso faranno leva sulla donazione e distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici altrimenti destinati a trasformarsi in rifiuti.”
“Premesso che i cittadini più bisognosi (ad esempio, quelli in situazioni di disagio familiare, di indigenza, gli anziani che vivono soli) sono fra le priorità del nostro programma elettorale, mi preme sottolineare che come coalizione ci proponiamo di realizzare il potenziamento dei centri di ascolto e dei servizi di assistenza sociale, la costituzione di un servizio telefonico attivo 24 ore su 24 per segnalazioni urgenti, l’erogazione di buoni spesa, assegni una tantum, ma in particolare il progetto Last Minute Market. Questo prevede la raccolta di adesioni da parte di commercianti, supermercati, grande distribuzione, mercato ortofrutticolo che vogliono donare a cittadini in difficoltà economiche alimenti non più vendibili o prossimi alla scadenza.”
“Questa attività di raccolta -conclude la dott.ssa Baldassari- sarà organizzata in modo da raccogliere in un unico centro prodotti da distribuire a persone in difficoltà. Si tratta di un bel gesto, che non resterà fine a se stesso. Infatti, garantiremo uno sgravio sulla tassa dei rifiuti a tutti coloro che decideranno di tendere una mano a chi ne ha bisogno.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...