Né con Melucci né con Baldassari. Avanti per l’alternativa! La decisione di Taranto in Comune

Vogliamo ringraziare uno per uno i 2.240 elettori che hanno voluto esprimerci la loro fiducia. Taranto in Comune è una lista nata dalla confluenza fra esperienze diverse nell’ambito della sinistra sociale e politica. Ha sostenuto convintamente la candidatura a sindaco di Franco Sebastio nel tentativo di offrire un’alternativa alle coalizioni che hanno prodotto la situazione disastrosa in cui si trova oggi Taranto: il centrodestra di Stefania Baldassari e il centrosinistra di Rinaldo Melucci. Il 9% ottenuto da Sebastio è un risultato importante, frutto di un’aggregazione nata dal basso in poche settimane, che si è trovata a scontrarsi con le macchine organizzative ed elettorali di grandi partiti come PD e Forza Italia. Quel risultato, reso possibile anche dall’autorevolezza del dott. Sebastio, rappresenta il primo passaggio di un percorso che è necessario portare avanti aprendosi al confronto con tutte le forze di alternativa che operano nella nostra città. La priorità per tutti è recuperare il 42% di elettori che hanno scelto di astenersi: in questa gente, scoraggiata e sfiduciata, dobbiamo suscitare una speranza di effettivo miglioramento della propria condizione di vita.

In coerenza con le posizioni con cui ci siamo presentati agli elettori continuiamo a ritenere necessario segnare una discontinuità rispetto alle giunte degli ultimi vent’anni, per cui in occasione del ballottaggio del 25 giugno non sosterremo nessuna delle forze in campo. Che vinca l’una o l’altra entreranno in Consiglio, in buona parte, personalità che negli ultimi anni hanno sostenuto le maggioranze del momento, ricoprendo anche incarichi di governo. Chi è responsabile dello sfascio in cui versa la città non può esserne la soluzione. Tanto più se rappresenta un’esigua parte dell’elettorato, viste le percentuali che Baldassari e Melucci hanno preso al primo turno.

Noi crediamo invece che un radicale cambiamento nell’amministrazione sia necessario e vogliamo renderlo possibile mettendoci al lavoro da subito per raccogliere le tante energie positive che abbiamo incrociato nelle scorse settimane. D’altra parte questa domenica si terrà a Roma un’importante assemblea per la costruzione di una alternativa democratica e popolare a livello nazionale. Anche a Taranto è venuto il momento di impegnarci in questa direzione. A chiunque voglia offrire il suo contributo proponiamo di incontrarci mercoledì 21 giugno alle 18,30, presso il Centro della fotografia, in via Plinio, 85

I referenti di Taranto in Comune: Giovanni Lippolis, Angela Mignogna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...