Tutto pronto a Pulsano per la terza edizione di “Pizzica che Morso”

locandina edizione 2017

Tutto pronto per “Pizzica che Morso”, terza edizione del festival della pizzica che si svolge Pulsano. L’evento è organizzato da Destinazione Pulsano, l’associazione voluta da un gruppo di operatori commerciali, che ha scelto di riproporre la manifestazione dopo il successo delle passate edizioni (foto allegate). Venerdì 28 luglio, a partire dalle 20.30 musica e tradizione s’incontrano nella piazza centrale del paese, davanti al Castello De Falconibus. L’associazione ha come finalità promuovere il territorio e valorizzarlo in chiave turistica. Sviluppo, coesione, condivisione sono le parole d’ordine scelte dal consiglio direttivo e dai soci; obiettivo intercettare e veicolare il flusso dei visitatori che ogni anno affollano la costa jonica. Pulsano è una perla del versante orientale della provincia tarantina, che merita di essere esplorata e conosciuta. E’ un comune che ha mille risorse, e che può offrire al turista tante opportunità per crescere: mare, storia, tradizioni, enogastronomia, sono solo alcuni dei suoi punti di forza. L’associazione “Destinazione Pulsano” punta a valorizzarli tutti nel tempo, con iniziative mirate e indirizzate allo sviluppo della comunità locale.
La manifestazione nel dettaglio
I gruppi musicali, Gli Arcuevi, Settima Taranta e Calanda Gruppo, si esibiranno nelle tre principali postazioni in Piazza Castello, largo Oratorio, via Costantinopoli in testata con Via Roma. Gli artisti, dopo le esibizioni, inizieranno un percorso in acustica itinerante lungo i vicoli del paese. La kermesse sarà arricchita da “autentici” mercatini di artigianato locale che allieteranno la passeggiata lungo via Costantinopoli. Ai cittadini e visitatori un solo compito: divertirsi e trascorrere qualche ora in libertà e spensieratezza, regole principali di ogni estate che si rispetti.
I partners
Oltre ai soci di Destinazione Pulsano, in testa il presidente Giovanni Galeandro, hanno sostenuto l’evento il Rotary club di Manduria, l’associazione Pulsano da Vivere e l’amministrazione comunale di Pulsano. Saranno i rappresentanti dell’ente, e di queste realtà locali, a spiegare venerdì sera sul palco, durante una breve presentazione, i motivi del loro patrocinio e il perché manifestazioni come questa vanno incoraggiate e promosse.
“Un gruppo di operatori del commercio ha deciso di rimboccarsi le maniche e di fare in modo che le bellezze di Pulsano siano visibili a tutti – spiega Giovanni Galeandro – Come? Semplicemente crenando i presupposti, e Pizzica che Morso ne è un esempio, affinchè i turisti, ma anche i residenti dei comuni limitrofi, vengano da noi e apprezzino quanto di buono possiamo offrire. Lo spirito che ci muove è il bene della comunità, perché la crescita non solo è una meta da raggiungere, ma è un compito, un’impresa, che riguarda tutti quanti noi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...