Sabato 16 settembre torna a Leporano Castelli Sociali: il volontariato incontra la comunità

Laboratorio scacchi a Casstelli Sociali

Torna a Leporano “Castelli Sociali”, la manifestazione in cui il volontariato incontra la comunità, per presentarsi e farsi conoscere.
Dopo il successo della prima edizione, tenutasi a Pulsano nel mese di agosto, sabato 16 settembre, presso il Castello Muscettola di Leporano si terrà “Castelli Sociali”, uno dei momenti partecipativi organizzati dal Centro Servizi Volontariato di Taranto, con il patrocinio delle Amministrazioni comunali di Leporano e di Pulsano.
L’avvio della manifestazione è previsto per le ore 16.30, mentre alle ore 18.30 il Sindaco di Leporano, Avvocato Angelo D’Abramo, il Sindaco di Pulsano, Avvocato Giuseppe Ecclesia, e la Signora Lucia Parente, in qualità di Consigliera del CSV Taranto, porteranno il loro saluto a volontari e visitatori.
Per tutto il pomeriggio e la serata una ventina di associazioni di volontariato cureranno diverse attività a cui tutti potranno partecipare gratuitamente: laboratori, attività ludiche, proiezioni, dibattiti per raccontarsi alla comunità e intrattenere i cittadini dando loro spunti di riflessione.
A Castelli Sociali tutti potranno toccare con mano la ricchezza e varietà del volontariato!
L’iniziativa, infatti, è un’occasione per favorire l’incontro tra le organizzazioni di volontariato e gli altri enti di terzo settore partecipanti e la comunità locale: cittadini, istituzioni e imprese; ha, inoltre, l’obiettivo di promuovere la cultura della solidarietà e del fare rete anche finalizzata a progettualità future.
Tra le varie attività (programma completo su http://www.csvtaranto.it.) si segnala, alle ore 20.30, lo spettacolo teatrale “Nel mare ci sono i coccodrilli” con Christian Di Domenico, basato sulla vera storia di Enaiatollah Akbari.

A Leporano “Castelli Sociali” avrà anche un prologo per gli “addetti ai lavori”, organizzato in mattinata, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, dal Centro Servizi Volontariato Taranto: il workshop «Gli Enti del Terzo settore: riconoscimento di ruolo e legittimazione giuridica con il nuovo Codice per approfondire le novità introdotte dalla legge 106 del 06 giugno 2016 “Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale” e dal Codice del Terzo settore».
Dopo l’intervento introduttivo a cura del Dottor Piero D’Argento, docente di organizzazione e programmazione dei servizi sociali alla LUMSA di Taranto, che offrirà una panoramica sul Codice del Terzo Settore di recente pubblicazione, i partecipanti saranno coinvolti nei gruppi di lavoro organizzati in base alle diverse forme giuridiche degli Enti del Terzo Settore (ETS): organizzazioni di volontariato, Associazioni di promozione sociale, Imprese sociali, incluse le cooperative sociali.
Il workshop è rivolto ai referenti delle organizzazioni di volontariato e degli altri enti del terzo settore nonché a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la tematica; al fine di garantire una migliore organizzazione, gli interessati dovranno compilare e inviare al CSV Taranto, entro le ore 12.00 di venerdì 15 settembre, la scheda di adesione scaricabile sul sito http://www.csvtaranto.it. Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...