LA MEDIAZIONE FAMILIARE….LO STATO DELL’ARTE. CONVEGNO DELL’AIMEF NEL MESE DELLA MEDIAZIONE

MANIFESTO_TARANTO

L’Associazione Italiana Mediatori Familiari (AIMeF), nel corso del mese di ottobre 2017, organizza in Puglia una serie di eventi per favorire la conoscenza di questa professione e permettere un confronto tra i professionisti del settore. Gli incontri, “La mediazione familiare: lo stato dell’arte”, si tengono in ognuna delle cinque province pugliesi, tranne la BAT, e riuniscono esperti di diversi ambiti professionali come mediatori familiari, assistenti sociali, avvocati e rappresentanti delle istituzioni.
L’appuntamento con la città di Taranto è fissato per venerdì 20 ottobre 2017 presso l’aula Miro del Tribunale di Taranto alle ore 15.00.
Il convegno inizierà con il saluto delle autorità: il dott. Franco Lucafò – presidente del Tribunale di Taranto, l’avv. Vincenzo Di Maggio – presidente dell’Ordine degli avvocati, la dott.ssa Tiziana Recchia – mediatrice familiare e consigliere regionale dell’AIMeF, il dott. Salvatore Negro – assessore alle politiche sociali della Regione Puglia, la dott.ssa Patrizia Marzo – presidente CROAS Puglia e l’avv. Paola Donvito – presidente della Scuola Forense di Taranto.
Relazioneranno la presidente dell’AIMeF Federica Anzini “La professione del mediatore familiare”, la presidente della Scuola Forense di Taranto Paola Donvito “La formazione dell’avvocato di famiglia e i rapporti con il mediatore familiare”, la presidente del Tribunale per i minorenni di Taranto Bombina Santella “ La mediazione familiare come supporto alla responsabilità genitoriale”, la responsabile programmazione e progettazione ufficio di piano ambito Martina Franca Donatella Vitale “ Sinergie tra l’assistente sociale ed il mediatore familiare per il sostegno della famiglia in crisi. L’esperienza sul campo”, la psicologa e coordinatrice del centro mediazione Martina Franca Anna De Vanna “ Il centro di mediazione di Martina Franca” e l’avvocato componente del Consiglio di amministrazione AIMeF Pasqua Lacatena, che porterà le conclusioni del convegno.
I lavori saranno moderati dall’avvocato Antonella Notaristefano, esperta in criminologia e psicologia forense.
Gli avvocati e mediatori familiari Adriano Calzolaro e Claudia Fornaio parteciperanno all’evento in qualità di attori.
Il convegno è organizzato dall’AIMeF (Associazione italiana mediatori familiari) in collaborazione con l’Ordine degli assistenti sociali della Puglia, la Fondazione Scuola Forense e l’Ordine degli avvocati di Taranto. Ha ottenuto il patrocinio della Regione Puglia.
Le parole chiave su cui saranno incentrati gli interventi degli esperti saranno: mediazione, famiglie, condivisione, sinergie. I termini, con cui quotidianamente i mediatori si interfacciano, sono collegati a situazioni problematiche e dinamiche familiari che, grazie a questi incontri, saranno messi in risalto per far conoscere direttamente ai cittadini l’attività e gli obiettivi di queste figure professionali impegnate nelle pieghe del sociale.
I convegni nelle province della Puglia rispondono ad un duplice obiettivo: creare una rete regionale di condivisione e di collaborazione a favore delle relazioni familiari e dei minori e diffondere la conoscenza dell’importante opera svolta dalla mediazione proprio nel mese che ad essa è dedicato, ottobre.
Il tutto con passione e professionalità, come affermato dalla Consigliera Regionale di AIMeF, la dott.ssa Tiziana Recchia. «Tutti gli eventi in programma – afferma la dott.ssa Recchia – sono collegati da un fil rouge rappresentato dai mediatori AIMeF di Puglia, che con tenacia e professionalità stanno tessendo una rete regionale di condivisione e collaborazione, uniti da una passione e progetto comune. L’augurio è che questi eventi possano essere occasione di incontri, scambi e stimolo per fare sempre meglio e di più, perché “da soli si va veloci… ma insieme si va più lontani!” come si legge nel sottotitolo del convegno. Ringrazio la nostra presidente dr.ssa Anzini per essersi resa disponibile a presenziare in tutti i nostri eventi, tutti i soci/e pugliesi per l’entusiasmo mostrato, le splendide compagne del gruppo di coordinamento dei cinque eventi che hanno impegnato giorni sonno affinché tutto potesse procedere al meglio e la mia viceconsigliera nonché amica Avv. Pasqua Lacatena per la preziosa collaborazione ed inesauribile energia profusa in questi mesi di lavoro.»
Dopo il primo incontro svoltosi a Foggia, i prossimi incontri si terranno il 19 ottobre a Brindisi, il 20 toccherà in mattinata a Lecce e nel pomeriggio a Taranto, infine l’ultimo appuntamento è fissato a Bari il 24 ottobre.

Per iscrizioni e informazioni: http://www.aimef.it. Email: puglia@aimef.it e all’ indirizzo email diiennosilvia@libero.it, cell.349/3415262 . Si riconoscono crediti formativi

Calendario degli eventi
Foggia
12 ottobre 2017 h. 15,00 – 19,00 Sala Rosa – Palazzetto dell’Arte Via Galliani 1 – Foggia
Per info e iscrizioni: mediazione.foggia@gmail.com, 380/4625213-347/4943834
Brindisi
19 ottobre 2017 h. 15,00 – 19,00 Sala Università – Palazzo Granafei-Nervegna – Brindisi
Per info e iscrizioni: mediazione.brin@libero.it, 328/9323977
Lecce
20 ottobre 2017 h. 9,00 – 13,00 Aula Magna Corte d’Appello – Palazzo di Giustizia – Lecce
Per info: mediazione.lecce@libero.it
Taranto
20 ottobre 2017 h. 15,00 – 19,00 Auditorium “Avv. F. Miro” Scuola Forense – Palazzo di Giustizia
Per info e iscrizioni: diiennosilvia@libero.it, 349/3415262
Bari
24 ottobre 2017 h. 15,00 – 19,00 Sala Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari – Palazzo di Giustizia – Bari
Per info e iscrizioni: info.convegno.bari@gmail.com, 349/6671945

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...