Al Molo sant’Eligio la premiazione dei vincitori del Trofeo Nazionale Optimist OPTISUD

melpignano

di SILVANA GIULIANO

Il comitato dei circoli velici tarantini ha ospitato a Taranto dal 3 a 4 marzo la prima tappa del Trofeo Nazionale Optimist OPTISUD Tappa di Taranto, una regata velica dedicata ai giovanissimi velisti della classe optimist. L’Optimist è un monoscafo dotato di una singola vela, un’imbarcazione con un livello medio dei regatanti a livello nazionale e internazionale molto elevato.
Hanno partecipato oltre 200 regatanti provenienti da tutto il sud Italia delle categorie Cadetti (8-11 anni) e Juniores (12-14 anni), entrambe le categorie sono femminili e maschili.
La cerimonia di premiazione si è svolta nella serata di domenica 4 marzo presso il Molo sant’Eligio ed è stata condotta da Matteo Dusconi, direttore generale di Assonautica.
Venti complessivamente i premiati che hanno ricevuto il trofeo che consiste in una lastra di acciaio opportunamente modellata ed incisa con il laser. Primi classificati: Alice Consalvo di Caposele e Nicifòro Gianmarco di Augusta per la categoria cadetti, Marco Gemma di Marsala e Alice Ruperto di Crotone per la categoria juniores. Il trofeo è stato realizzato a Fragagnano presso la NED generators.
All’incontro, oltre a tutti i Circoli velici Tarantini (Lega Navale Italiana, Onda Buena
Academy, Circolo Velico Alto Jonio, Circolo Azimuth, Sporting Club Pulsano), hanno partecipato l’Assessore al Patrimonio del Comune di Taranto Francesca Viggiano, l’assessore alla cultura Franco Sebastio, il Presidente della sezione Industrie Alimentari, Turismo e Cultura di Confindustria Taranto Beatrice Lucarella, Antonella Alfonso della NED, il delegato provinciale del Coni Michelangelo Giusti, l’Ammiraglio di Divisione Salvatore Vitiello del Comando marittimo sud della Marina Militare, Antonio Melpignano presidente del Molo sant’Eligio e Fabio Pignatelli/Onda Buena del comitato organizzatore.
Una grande festa non solo per i vincitori, ma anche per tutti i parteciparti che hanno animato il Molo sant’Eligio con l’entusiasmo proprio dei bambini e degli adolescenti dimostrando quanto nel mondo dello sport sia importante partecipare.

Le regate sono organizzate a livello nazionale con la supervisione della Federazione Italiana Vela e la collaborazione dell’Associazione classe optimist.
Le prossime gare si svolgeranno il 7 e 8 aprile a Castellammare di Stabia e il 12 e 13 maggio al Circolo nautico Caposele a Formia.

Di seguito tutti i premiati

Juniores maschile

5° Di Maggio Emanuele di Portici
4° Ruperto Mauro di Crotone
3° Trabucco Mario di Formia
2° Orofino Pietropaolo di Napoli
1° Gemma Marco di Marsala

Juniores femminile

5° Brancati De Carlo Giulia di Reggio Calabria
4° Bertolello Silvia di Napoli
3° Marafioti Marta di Crotone
2° Grasso Alessandra di Catania
1° Ruperto Alice di Crotone

Cadetti femminile
5° La Greca Marta di Crotone
4° Silvestre Viviana di Reggio di Calabria
3° Colella Eliana di Reggio di Calabria
2° Siniscalchi Eliana di Crotone
1° Consalvo Alice di Caposele

Cadetti maschile
5° Balzàno Francesco di Crotone
4° Polito Nicolò di Tognazzi marina village
3° Sparagna Federico di Caposele
2° Conti Menotti del Posilippo Napoli
1° Nicifòro Gianmarco di Augusta

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...