La Snaporaz Film Production presenta: Le Dodici Sedie – La prima

di Maria D’Urso

La nuova scommessa tarantina sono cinque ragazzi con un solo obiettivo: rilanciare la cultura cinematografica nostrana!

Sono Chiara Filippi, Domenico Palattella, Giuseppe Nardone, Fabio Fornaro e Gaia di Ponzio, gli ideatori e fondatori della Snaporaz Film Production (il soprannome artistico con cui Mastroianni veniva chiamato da Fellini) che il 14 Maggio al Teatro Padre Turoldo, proietteranno il loro primo lungometraggio “Le Dodici Sedie”.

<<La Snaporaz Film Production è una casa cinematografica, nata dall’idea di cinque ragazzi, me compresa – dichiara Chiara Filippi, la Presidente- con il sogno di riscattare la nostra città nel settore cinematografico, creando nuovi rapporti con le altre realtà culturali del meridione >>.  La Snaporaz è nata lo scorso 20 Marzo  e in poco tempo è riuscita a coinvolgere  l’entusiasmo e la partecipazione di molte persone, tra cui i cinque soci fondatori e tutti coloro che hanno permesso che l’iniziativa si concretizzasse. Di fatti, il loro primo progetto Le Dodici Sedie, è un lavoro liberamente ispirato al romanzo russo di Evgenij Petrovic Petrov ed un primo passo verso una nuova avventura.

Il film è una commedia comica che parla delle peripezie di uno scienziato, interpretato dal noto attore barese Umberto Sardella (della sitcom Mudù)  che ha ricevuto da una zia, da poco deceduta, in eredità dodici sedie, apparentemente inutili. Solo dopo averle rivendute ad un negozio di antiquariato, scoprirà che in una di queste, si nasconde una busta dal valore di 200 mila euro! Sarà difficile ed altrettanto  faticoso, recuperarle, fra le insidie di una ragazza conosciuta strada facendo e le stramberie di un professore universitario.

<< Oltre ad essere del tutto ironico ed avvincente, Le Dodici Sedie presenta una denuncia al capitalismo sociale. Il nostro sceneggiatore Domenico Palattella ha deciso di trarre spunto dal romanzo russo per ricreare il film e l’idea originaria era quella di un corto – spiega Fabio Fornaro, uno dei soci e attore del film – che in fase di realizzazione, per via dell’aumento delle scene, è diventato un lungometraggio>>.

Oltre alla principale interpretazione dell’attore Umberto Sardella, ritroviamo quella di Barbara Biasi, con la partecipazione di Giuseppe Centola, ed un cast tutto tarantino di sessanta attori, tra cui i ragazzi della compagnia teatrale Anna De Bartolomeo come Gionata Russo, Deborah De Tommaso e Vita Antonia Saracino.

Il film dura 60 min ed è stato realizzato in sei giorni fra cui tre a Gennaio e tre a Febbraio. Il cast tecnico è composto dal regista Domenico Palatella, il supervisore alla regia Ivan Saudelli, il direttore della fotografia Francesco Casalino, il fotografo di scena Luca D’Andria, il fonico ripresa- diretta  Davide Bianco e la segreteria di edizione  Chiara Filippi. La produzione si basa si avvale di crowdfunding e sponsor come l’Istituto Plateja, Tema Sistemi, Lorè Calzature, Old Smokers e Bebop Pub.

<<La nostra idea era quella di creare un qualcosa che desse l’opportunità  di far emergere i talenti della nostra città. Questo obiettivo è il cardine della produzione, tutta tarantina. Ci sono molti ragazzi che meritano, così come il nostro territorio ha bisogno di una svolta. Sappiamo che all’inizio, probabilmente non sarà facile, ma noi ci crediamo. Del resto, c’è bisogno di un riscatto >>.

 

Ricordiamo nuovamente che la prima del film sarà proiettata giorno 14 Maggio alle ore 19 e alle ore 21, al teatro Padre Turoldo, in via Laclos. Il costo del ticket è di 5 euro e si possono acquistare chiamando i numeri presenti sulla locandina (qui sotto) o tramite le pagina facebook di Snaporaz o Le Dodici Sedie.

Vi aspettiamo numerosi!

30728882_1854781247877373_930547588581556224_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...