Buon compleanno, Riflessi d’Arte!

riflessi.jpg

Termina anche quest’anno per “Riflessi D’Arte” l’adesione al “Maggio dei Libri” che, dopo il successo dello scorso anno, l’associazione ha voluto riproporre alla città attraverso due importanti incontri. Il 10 maggio scorso vi è stata la presentazione del libro della scrittrice e giornalista salentina Valentina Perrone, dal titolo “Memorie di Negroamaro”, nel centro storico di Martina Franca presso il Caffe il Giglio, alla presenza di un pubblico attento che ha apprezzato la genuinità dell’autrice e un romanzo assolutamente da leggere che ricorda le nostre tradizioni attraverso una storia molto avvincente di una giovane ragazza dal carattere semplice che si trasferisce a Milano per lavoro. Il 17 maggio scorso, presso la boutique “Assunta Simeone” di Martina Franca, alla presenza di un nutrito pubblico che ha gremito l’attività commerciale, è stata la volta di Marina Di Guardo, già autrice di diversi romanzi e madre della blogger e influencer Chiara Ferragni. Il suo ultimo lavoro letterario dal titolo “Com’è giusto che sia”, thriller psicologico in grado di arrivare al lettore con semplicità, offre uno spaccato originalissimo su più tematiche che caratterizzano, sotto certi versi in maniera estrema ma con una formula piuttosto completa, l’universo femminile.
Tuttavia maggio non è solo libri per l’associazione “Riflessi D’Arte”, ma anche il mese nel quale il nostro sodalizio festeggia il proprio “compleanno”, un momento in cui tirare le somme e fare un bilancio dell’attività svolta. “Il bilancio è indubbiamente positivo – sottolinea il presidente Tonio Cantore – sia in termini di partecipazione che di aggregazione di soci alla nostra realtà. Sono state ben 15 le presentazioni letterarie svolte quest’ anno, con autori locali, nazionali e internazionali, un numero sicuramente importante che fa crescere l’obiettivo posto dal nostro direttivo, ovvero quello di dare la possibilità a tutti di conoscere dal vivo gli autori e incrementare cosi la voglia e il piacere della lettura”. Tra le novità messe in campo, c’è senz’altro quella di veicolare il messaggio letterario al di fuori dei luoghi canonici, entrando nelle attività commerciali: “la scelta di voler presentare gli autori all’interno delle attività commerciali è una nuova proposta che il nostro gruppo ha intenzione di ripetere nel futuro per far avvicinare tutti al grande mondo della letteratura. Visti anche i riscontri positivi da parte degli stessi commercianti, il nostro intento è quello di coinvolgerli direttamente e in modo sempre maggiore nella promozione della cultura nel nostro territorio. In programma c’è già in calendario la prossima edizione di “Sinfonie Poetiche e Letterarie” che si svolgerà in autunno, edizione incentrata come sempre sulla divulgazione e promozione in contemporanea di poesia e letteratura”.
Un anno ricco di importanti iniziative tra le quali il “Festival dell’Immagine”, mostra-concorso per artisti terminata ad aprile scorso con la sua ottava edizione dal tema “La donna tra arte e passione” e con grandi numeri (oltre 150 artisti di 64 città diverse italiane ed estere, oltre 300 opere esposte nei 5 giorni presso il Centro Servizi di Martina Franca) e un programma ricco di attività collegate al tema tra teatro, danza, spettacolo, workshop, e tanto altro: “E’ stata un’edizione importante – continua Tonio Cantore -, un successo frutto di un lavoro di sei mesi di tutto il gruppo associativo con la compartecipazione del Comune di Martina Franca e di altri enti e associazioni. E’ già in progetto la nuova edizione che, con il coinvolgimento degli artisti, vedrà nei prossimi mesi il lancio del tema per la edizione 2019”.
Il prossimo appuntamento in ordine di tempo sarà quello della quinta edizione di “Vicoli degli Artisti”, collettiva d’arte su strada nel centro storico di Martina Franca, programmata nei weekend dal 27 al 29 luglio e dal 3 al 5 agosto 2018 in via Salvator Rosa e nei vicoli adiacenti. Una nuova edizione che darà come sempre la possibilità a turisti e residenti di passeggiare attraverso le bellezze del centro storico, ammirando le opere degli artisti che anche quest’anno parteciperanno numerosi all’evento: “La quinta edizione di ‘Vicoli’ è un traguardo importante per noi, un evento che mette al centro dell’attenzione i nostri artisti che scelgono di mettere in mostra le loro opere nello scenario splendido del nostro invidiato centro storico. L’attenzione al borgo antico nasce dalla volontà di dare luce a vicoli talvolta poco “battuti” dal turismo di massa, portandoli a diventare contenitori culturali ricchi di eventi ma sempre nel pieno rispetto dei luoghi che occupiamo”.
Un grande lavoro, quello di “Riflessi d’arte” frutto dell’unione di un gruppo che collabora attivamente alle nostre attività: “Associazione vuol dire “unire” e unire e l’obiettivo del nostro direttivo e dei nostri soci, collaborando con altre realtà del nostro territorio perchè crediamo vivamente che l’unione di intenti rafforzi la diffusione della cultura. Un grazie – conclude Cantore – va a tutti coloro che ci sono vicini e che sostengono i nostri progetti e alle attività commerciali che credono in noi dandoci forza affinchè eventi come questi vengano realizzati e siano sempre fruibili a tutti”.

Martina Franca, 25/05/2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...