Con le crociere il turismo russo VIP parte da Taranto

Melpignano Sinjavskaja Latuta - Marco Amatimaggio

Certi ponti sono capaci di collegare e creare relazioni tra paesi che possono sembrare lontani, ma che invece sono molto più vicini di quanto possa apparire, solo tre ore di aereo…
È quello che è accaduto in questi giorni in Puglia, in occasione della visita di Svetlana Sinjavskaja, managing director di “Living Italy”, la rivista ufficiale istituzionale, accreditata presso la Federazione Russa, che è “dedicata” ai rapporti tra l’Italia e la Russia (http://liv-italy.ru).
La visita in Italia di Svetlana Sinjavskaja è stata supportata dal Rofimi Group, in particolare dalla general manager Kristina Latuta, una agenzia che si occupa anche di facilitare i rapporti e le relazioni tra i due Paesi, tra l’altro ha organizzato l’educational tour nel Meridione che poi ha portato all’attivazione del collegamento aereo Bari-Mosca operato dal vettore russo S7 Airlines.

Svetlana Sinjavskaja è stata ospite del Molo Sant’Eligio e del Consorzio Mari di Taranto, in particolare del presidente Antonio Melpignano, il consorzio che con il Progetto “Distretto della Magna Grecia” riunisce Istituzioni e centinaia imprese di un ampio territorio che, passando da Taranto e Matera, si estende da Gallipoli fino a Sibari.
La presenza in Puglia di Svetlana Sinyavskaja, infatti, fa seguito a una visita a Mosca di una delegazione del Consorzio Mari di Taranto, guidata dal presidente Antonio Melpignano, che nello scorso dicembre ha partecipato nella capitale russa alla manifestazione Made in Italy.
«In occasione della nostra permanenza a Mosca – ha spiegato Antonio Melpignano – abbiamo conosciuto Svetlana Sinjavskaja con la quale, grazie alla sua squisita disponibilità, si è creato un rapporto di fattiva collaborazione. Abbiamo subito capito che Svetlana Sinjavskaja sarebbe stata la persona giusta per creare quei collegamenti indispensabili per poter far operare le imprese pugliesi in Russia e per promuovere il nostro territorio in questo meraviglioso paese».

In Puglia Svetlana Sinjavskaja ha incontrato a Bari il Sindaco di Bari e Presidente ANCI Italia, Antonio Decaro, nonché Francesco Muciaccia di Puglia Promozione, consolidando così i rapporti già esistenti tra il capoluogo pugliese e la Russia, unite dal culto di San Nicola; proprio a Bari un mese addietro è stata inaugurata la sede consolare onoraria della Federazione Russa.
«Svetlana Sinjavskaja sarà la giornalista accreditata dall’Ambasciata Russa a Roma – ha poi detto Antonio Melpignano – per seguire il volo inaugurale del collegamento Bari-Mosca domenica prossima, 24 giugno, anche con il Governatore Michele Emiliano e l’Assessore Loredana Capone a bordo. Il volo è una grande opportunità di sviluppo dei rapporti tra i nostri due paesi, alla cui realizzazione ha contribuito significativamente proprio il Consorzio Mari di Taranto in occasione della nostra visita a Mosca nello scorso dicembre, quando abbiamo chiesto e ottenuto che il collegamento fosse anticipato di un anno».
A Taranto Svetlana Sinjavskaja ha poi incontrato Sergio Prete, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, e Luigi Sportelli, presidente della Camera di Commercio di Taranto.
«Tra gli obiettivi della visita di Svetlana Sinjavskaja – ha poi detto Antonio Melpignano – c’è stato quello di creare rapporti a favore delle nostre aziende che nel prossimo futuro potranno promuovere le loro attività in Russia, anche con una serie di incontri B2B che vedranno coinvolti le nostre Istituzioni e Rofimi Group; nelle visite istituzionali siamo stati accompagnati da Gianni Azzaro, consigliere comunale e consigliere nazionale ANCI».

Azzaro Sinjavskaja Prete Melpignano

Con la sua rivista “Living Italy” Svetlana Sinjavskaja si occupa soprattutto di promuovere interscambi culturali ed economici tra il nostro Paese e la Federazione Russa.
In tal senso la visita a Taranto è stata mirata anche ad effettuare una ricognizione sul nostro territorio che – come la giornalista russa ha confermato – pur avendo girato il nostro Paese in lungo e in largo, non aveva ancora visitato.
In questi giorni Svetlana Sinjavskaja ha così visitato siti turistici, strutture ricettive, spiagge e ristoranti del nostro territorio, bellezze naturistalistiche e storiche che sono piaciute moltissimo alla giornalista russa, letteralmente “ammaliata” dalla Puglia e dalla Basilicata.
I contatti con il Molo Sant’Eligio e con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio sono stati utili per verificare la capacità del porto tarantino a diventare la base operativa nel Mediterraneo di una compagnia di crociera russa, con navi nell’ordine di almeno 2.000 passeggeri, il cui nome non è stato ancora reso noto.
In pratica con voli charter arriverebbero i turisti direttamente dalla Russia, che poi si imbarcherebbero a Taranto da dove partirebbe la loro crociera nel Mediterraneo. Obiettivo del Distretto della Magna Grecia è quello di far predisporre ai nostri operatori “pacchetti” turistici per far rimanere sul territorio i turisti russi dopo la crociera.
In tal senso Living Italy” di Svetlana Sinjavskaja e Rofimi Group hanno già una collaborazione con PAC Group, uno dei più importanti tour operator russi.
Svetlana Sinjavskaja ha annunciato che «queste crociere saranno destinate prevalentemente a una utenza di fascia medio-alta con un elevato livello culturale, molto attenta alla qualità della vita e affascinata dall’Italian style, un turista curioso che vuole conoscere e vivere il territorio; ma, in relazione alle infrastrutture e ai servizi che ho avuto modo di apprezzare in questi giorni, posso affermare che qui possono essere ospitati anche i cosiddetti VIP, una clientela ancora più esigente».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...