Il cardiochirurgo Pietro Abruzzese presenta il suo libro “Cuore di figlio”

Abruzzese
In qualche immagine su facebook ha il cappello di Babbo Natale in testa, la sua medicina per l’infanzia è Bambinizzare gli ospedali, attraverso una onlus come la nostra, ora odv, Fondazione Forma, .
Pietro Abbruzzese è un luminare della medicina, classe 1950 da Taranto, è il direttore del dipartimento di cardiochirurgia all’ospedale Regina Margherita. Un professionista da 2000 interventi in carriera.
Oggi capiremo come tratta i suoi pazienti, quei bimbi dal cuore capriccioso..

Dopo tanto girovagare, Torino ormai è diventata la sua casa. In seguito alla laurea si specializza negli Stati Uniti, ma torna presto in Italia. La sua attività inizia a Potenza, poi Novara e il centro d’eccellenza di Bergamo sono le tappe che precedono il primo incarico da primario a Cagliari. Di lì a Torino, assieme alla moglie Sandra e ai suoi tre figli.

Le sue opere, tuttavia, non si limitano ai confini nazionali: durante l’estate, nelle settimane di “vacanza”, ha prestato servizio negli ospedali da campo in Kosovo, Afghanistan e Sudan, nell’ambito di progetti in cui spesso era coinvolta anche Emergency.
Il libro di oggi CUORE DI FIGLIO è l’omaggio a suo figlio Carlo una struggente storia di adozione che nasce in una corsia di fronte a un neonato malato terminale e dell’avventura africana in Somalia

TARANTO mercoledì 17 aprile ore 18,00 Seminar Libri Ipercoop Mongolfiera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...