Problematiche giuridiche medico legali e socio sanitarie della popolazione migrante. Convegno della ASL Taranto

Il 24 maggio 2019, a partire dalle 8,30, presso l’Aula Magna del Dipartimento Jonico dell’Università degli Studi di Bari, a Taranto (Via Duomo, 259), si svolgerà il convegno “Popolazione migrante: problematiche giuridiche, medico legali e socio sanitarie”.
Il convegno intende fare il punto sulle problematiche relative all’immigrazione dal punto di vista giuridico, medico-legale e socio-sanitario in un Paese, quale l’Italia, che, da territorio di passaggio per flussi diretti verso altri Paesi, è divenuto, negli ultimi anni, sempre più stabilmente destinazione dei flussi migratori.
Le implicazioni sociali e sanitarie del fenomeno sono rilevanti e molteplici. Infatti, il fenomeno migratorio interessa categorie di soggetti molto diversi tra loro (lavoratori, studenti, rifugiati, ecc.), ognuna delle quali presenta determinanti di salute, bisogni e livelli di vulnerabilità differenti.
Oggi si contano in Italia oltre quattro milioni e mezzo di stranieri residenti, il 7 % della popolazione. Si tratta di persone mediamente più giovani e più sane degli italiani, ma maggiormente esposte al pericolo di malattie sessualmente trasmissibili e di tumore.
La sanità pubblica, in questo quadro, è chiamata a ripensare se stessa, in modo da garantire accesso ai servizi e percorsi di tutela per tutte quelle persone che, per diversi motivi, si trovano in condizioni di fragilità sociale.
L’evento è stato accreditato con n. 9 crediti ECM per 100 tra medici, biologi, farmacisti, infermieri e psicologi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...