Il “nuovo” nel Codice della Crisi, incontro di studio dell’AIDC

l’Associazione Italiana Dottori Commercialisti – Sezione di Taranto – ha organizzato presso la Cittadella delle imprese, venerdi 24 maggio pv un incontro di studio sul Codice della crisi, d.lgs 12 gennaio 2019 n. 14 emanato in attuazione della legge delega n. 155/2. Tra i principali scopi della riforma vi è la scelta di privilegiare, tra gli strumenti di ge-stione delle crisi e dell’insolvenza, le procedure alternative a quelle dell’esecuzione giudi-ziale; la semplificazione delle disposizioni in materia concorsuale con riduzione dei tempi e dei costi delle procedure concorsuali; l’estensione dei casi in cui è obbligatoria la nomina dell’organo di controllo (sindaco unico o collegio sindacale) o del revisore per le s.r.l.; la revisione del reato di bancarotta e la previsione di cause di non punibilità per l’imprenditore che attivi tempestivamente le procedure per scongiurare la crisi. Infine pres-so il Ministero della Giustizia è stato istituito un albo dei soggetti destinati a svolgere su in-carico del tribunale funzioni di gestione o di controllo nell’ambito di procedure concorsuali, con l’indicazione dei requisiti di professionalità esperienza e indipendenza necessari all’iscrizione. Si allega la locandina dell’incontro.

L’Associazione Italiana Dottori Commercialisti – AIDC – ha lo scopo di coordinare, promuo-vere e sostenere, in ambito nazionale, le attività svolte dalle singole Sezioni locali ad essa associate. In particolare condivide con le Sezioni locali associate gli scopi e le funzioni seguenti:  valorizzare e tutelare l’immagine, la dignità e il decoro della professione di Dottore Commercialista, garantendo all’esercizio della stessa la più completa indipendenza, promuovendo tutte le opportune azioni dirette a migliorare le norme che regolano l’ordinamento, la tariffa e le condizioni di esercizio della professione;  rinsaldare fra i Dottori Commercialisti i legami di amicizia, collaborazione e solidarietà; consentire ai giovani Dottori Commercialisti di esprimersi sulle problematiche culturali, professionali e di categoria e di promuovere iniziative atte a facilitare il loro inserimen-to nella vita professionale;
promuovere lo studio e la risoluzione di temi o problemi oggetto della professione di Dottore Commercialista o di categoria; tutelare gli interessi degli iscritti mediante rappresentanza sindacale, anche attraverso la partecipazione ad organismi interprofessionali. Per il raggiungimento dei propri scopi l’Associazione può promuovere azioni giudiziarie e/o giurisdizionali a tutela degli interessi patrimoniali, morali e professionali della categoria. Per il raggiungimento delle proprie finalità, l’Associazione può aderire ad iniziative aventi scopi analoghi nell’ambito nazionale ed internazionale, oltre che partecipare ad associa-zioni di categoria o raggruppamenti di esse ed anche di professioni diverse.

L’AIDC – Sezione di Taranto viene costituita in data 10 marzo 2010, in occasione del ven-tennale dalla nascita dell’associazione milanese, contribuendo, così, unitamente ad altre sezioni locali, alla nascita dell’AIDC – Associazione Italiana Dottori Commercialisti.

Il Consiglio direttivo è composto dal: Presidente – Monica Bruno Vice Presidente – Francesco Causarano Segretario – Francesco Falcone Tesoriere – Riccardo Giungato Consiliere – Elpidio Natale Il Comitato scientifico è composto da Mario Tagarelli, Martino Pastore ed Angela Gaudio Dott.ssa Monica Bruno Presidente AIDC – Sez. Taranto –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...